MINIMALISMO GIAPPONESE

visitor-centre-inagawa-david-chipperfield-02

Il centro visitatori progettato da David Chipperfield architects è collocato all’interno del cimitero di Inagawa, una località collinare protetta dalla catena montuosa di Hokusetsu a nord di Osaka. Il complesso funziona come porta d’ingresso all’area cimiteriale, costeggia l’accesso principale, ed è disegnato per non alterare la morfologia del sito. “Tutti gli spazi sono inseriti sotto la copertura inclinata – ribadiscono dallo studio – che segue l’inclinazione del terreno conferendo agli spazi per la meditazione la necessaria privacy”.

visitor-centre-inagawa-david-chipperfield-03

Photo: Edmund Sumner

Il cemento a vista delle murature esterne è stato colorato con pigmenti rosa che rendono tenue la percezione del materiale a vista e consentono alle superfici di integrarsi al meglio al di sotto del banco di terreno che lo ospita. Linee pure ed essenziali caratterizzano il disegno della costruzione richiamando all’architettura minimalista di stampo orientale. Pieni e vuoti si alternano consentendo agli ambienti a doppia altezza di avere una percezione diretta della luce e mantenere un contatto costante con l’esterno.

visitor-centre-inagawa-david-chipperfield-04

Photo: Edmund Sumner

Grandi vetrate permettono alla natura di colorare gli spazi al coperto che riprendono identico linguaggio delle facciate esterne. Le sale per meditazione sono arredate al minimo per non creare eccessivo ingombro e permettere ai fruitori di vivere un’esperienza di pieno coinvolgimento emotivo. I giardini prevedono una miscela di erbe, arbusti e fiori selvatici che rimandano alle pitture giapponesi.

La redazione

visitor-centre-inagawa-david-chipperfield-05

Photo: Edmund Sumner

Progetto: Inagawa cemetry chapel and visitor centre

Progettista: David Chipperfield architects

Località: Osaka, Japan

Superficie: 500 mq

visitor-centre-inagawa-david-chipperfield-08

Annunci