WORK IN SILENCE

terra-cotta-studio-tropical-space-01

La costruzione progettata da Tropical Space insiste sulla regolarità del modulo proponendo la stessa lunghezza nelle tre dimensioni. L’edificio è un piccolo laboratorio per la  lavorazione della terracotta che misura 7 metri in ogni suo lato e sorge sulle sponde del fiume Thu Bon, in Vietnam, usato dalla popolazione locale come percorso per il trasporto dell’artigianato locale. “L’edificio sovverte, nel concetto, il tradizionale modo di costruire che vuole l’impalcatura all’esterno. Noi l’abbiamo collocata all’interno della struttura”, raccontano divertiti gli architetti.

terra-cotta-studio-tropical-space-05

Photo: HiroYuki Oki

Non rappresenta un espediente strutturale ma una necessaria dotazione funzionale. Il ponteggio interno, costituito da listelli di bambù, è utilizzata come scaffalatura sulla quale riporre i prodotti che gli artigiani sono soliti mettere ad asciugare. Alla base della struttura troviamo delle panchine dove i mestieranti possono rilassarsi e trascorrere il tempo dell’attesa bevendo del buon tè. Il livello più alto dell’edificio non prevede una copertura opaca ma una struttura in ferro e vetro che permette al cielo di fare da tetto.

terra-cotta-studio-tropical-space-02

Photo: HiroYuki Oki

La struttura esterna si compone di laterizi sfalsati per permettere agli spazi voti che tra essi si vengono a formare di garantire un buon passaggio d’aria e una schermatura necessaria durante le stagioni più calde. Un cono di luce, ricavato bucando in maniera circolare il centro di ogni solaio, permette al sole di illuminare dall’alto il tavolo di lavoro. I visitatori possono osservare gli operai al lavoro che, posti nel punto più basso del volume, sono avvolti da un silenzio prezioso e a tratti meditativo.

La redazione

terra-cotta-studio-tropical-space-03

Photo: HiroYuki Oki

Progetto: Terra Cotta Studio

Progettisti: Tropical Space

Località: Điện Phương, Điện Bàn, Vietnam

Superficie: 98 mq

terra-cotta-studio-tropical-space-07

 

Annunci