OSTRICA ARTIFICIALE

salerno-maritime-terminal-zaha-hadid-01

Il Terminal Marittimo di Salerno è un ponte tra la terraferma e il mare, si colloca sull’ultimo lembo di terra che divide la città storica dalla costa. L’opera è stata fortemente voluta per rappresentare la grande architettura del Sud Italia nel mondo: viene indetto un concorso internazionale nel 2000 e a aggiudicarsi l’assegnazione d’incarico è lo studio Zaha Hadid. Il volume è un artificio che ricorda la forma di un’ostrica e rispecchia l’immagine organica spesso ricercata dai progetti a firma della grande architetto e designer irachena che l’ha disegnata. Dalle grandi terrazze è possibile si legge un forte legame che l’edificio stabilisce con il territorio, lo sguardo può godere di una vista sconfinata sul panorama della Costiera Amalfitana, del Golfo di Salerno e del Cilento.

salerno-maritime-terminal-zaha-hadid-07

Photo: Stefano Lento

Dalla piazza esterna, i gradoni trattati con colori diversi ricordano le onde del mare, si va verso l’ingresso principale. Gli sbalzi denotano una grande sagacia strutturale propria dell’architetto e permettono ai viaggiatori ottimi ripari durante condizioni atmosferiche avverse. Pari ardimento è riscontrabile anche all’interno dove corpi sospesi in calcestruzzo individuano percorrenze  capaci di trasmettere una leggerezza inusuale per la loro massa. Le vetrate diventano dei tagli nelle pareti laterali: sono delle feritoie trasparenti che indirizzano lo sguardo del visitatore verso punti precisi.

salerno-maritime-terminal-zaha-hadid-32

Photo: Stefano Lento

Gli spazi sono suddivisi in tre grandi componenti funzionali: uffici amministrativi, il terminal per i trasporti locali e il terminal per le grandi navi da crociera. Lungo la banchina laterale attraccano le navi turistiche: le rampe esterne sospese collegano i vari livelli della struttura permettendo ai turisti un facile imbarco. Un attento studio dei sistemi luminosi permette all’edificio di essere ben visibile durante le ore notturne e di offrire scenari inattesi nella zona portuale un tempo rimasta ai margini dello sviluppo urbano.

La redazione

salerno-maritime-terminal-zaha-hadid-09

Photo: Stefano Lento

Progetto: Terminal Marittimo di Salerno

Progettista: Zaha Hadid architects

Località: Salerno, Italia

Superficie: 4600 mq

salerno-maritime-terminal-zaha-hadid-20

 

 

 

Annunci