LA CASA CON DUE FACCE

villa-di-pianura-deamicisarchitetti-03

La costruzione è immersa nella campagna pavese in uno scenario dominato dal verde e da un buon numero di case unifamiliare, sorte a seguito della recente lottizzazione dell’area. Nonostante il continuo susseguirsi di episodi costruiti la zona non ha ancora una identità ben definita. “Abbiamo immaginato questa architettura come un segno di rottura nei confronti dei panorama circostante, un piccolo tassello capace di interrompere la monotonia del contesto“, rivela l’architetto Giacomo De Amicis titolare dell’omonimo studio – DEAMICISARCHITETTI – che si è occupato del progetto di questa residenza di circa 460 mq. “Volevamo che il nuovo segno avesse una riconoscibilità tale da innescare un più ampio processo di trasformazione.”

villa-di-pianura-deamicisarchitetti-06

© Luigi Bartoli-Gabriele Leo

La scelta di collocare l’abitazione sul lato del sito è un’intenzione di connessione al luogo. “Posizionare la residenza al centro del lotto avrebbe interrotto la continuità dell’area verde. Avvicinarci al margine – proseguono dallo studio – ci ha permesso di immaginare l’edificio in una duplice valenza”. Il prospetto rivolto su strada ha una connotazione urbana e decisamente più aperta mentre il fronte rivolto verso il giardino, rivestito con tegole marsigliesi nere che proseguono fin sopra le falde di copertura, ha un’immagine più introspettiva. Superfici trattate in maniera tanto diversa si fanno portatrici di un bisogno di equilibrio tra opposti che l’intera realtà pavese dovrebbe fare proprio.

villa-di-pianura-deamicisarchitetti-04

© Luigi Bartoli-Gabriele Leo

Gli interni esprimono un generale desiderio di luce: gli spazi sono ampi e l’intonaco bianco restituisce un senso di pulizia espresso in ogni angolo della casa. Ma c’è anche tanto legno, utilizzato per pavimenti e parquet, capace di generare un piacevole contrasto con la superficie chiara delle pareti. Gli arredi, realizzati per buona parte su disegno, sono sistemati con estrema cura; disegnati con linee pure sono integrati con il costruito e risultano altamente funzionali. Design e strutture sono stati concepiti in contemporanea, fanno di questa abitazione un organismo autonomo in cui nulla avrebbe ragion d’essere lontano dalla propria collocazione.

La redazione

villa-di-pianura-deamicisarchitetti-05

© Luigi Bartoli-Gabriele Leo

Progetto: Villa di pianura

Progettisti: DEAMICISARCHITETTI

Località: Pavia, Italia

Superficie: 460 mq 

villa-di-pianura-deamicisarchitetti-01

 

Annunci