CUBI DI PIETRA

2

L’intenzione progettuale era quella di costruire un complesso residenziale in forte connessione con il territorio. Ad occuparsene è DVH arhitekta che disegnano un complesso residenziale ad Ovest della Bosnia-Erzegovina, precisamente a Bijač, che si distribuisce su una superficie di circa 35000 mq.

3

Sono sei blocchi di abitazioni, di diverse dimensioni, che si distribuiscono all’interno di uno sconfinato parco naturale. Era intenzione degli architetti pensare a qualcosa che fosse assimilabile ad una architettura organica; ci sono riusciti, grazie all’utilizzo della pietra locale come materiale da costruzione, nonostante gli edifici abbiano una forma molto squadrata.

4

Cornici in gesso attorno alle aperture sono episodi di razionalismo che caratterizzano i prospetti dalla superficie irregolare. Tra le varie unità sono previsti camminamenti che utilizzano nelle aree di calpestio la stessa pietra dei muri delle abitazioni. L’utilizzo di manovalanza e tecniche locali hanno favorito un abbattimento notevole dei costi d’intervento.

Stefano Lento

Progetto: Country house

Progettisti: DVA arhitekta

Località: Bijača, Bosnia-Erzegovina

Photo: DVA arhitekta

Annunci