MINIMUM SPACE

standardarchitecture_Tree_1__large

E’ un esperimento architettonico che gli Standardarchitecture conducono nella congestionata periferia pechinese dove le abitazioni sono disposte in maniera caotica e non permettono al nuovo di inserirsi con facilità.

standardarchitecture_a-03_large

Sono abitazioni disposte in maniera apparentemente disordinata, quasi a porsi come un continuum programmatico dello status quo, che si dispiegano tutte introno ad una corte di ritrovo. L’urgenza di strutturare uno spazio centrale comune è stata dettata dalla mancanza nelle zone circostanti di spazi per l’aggregazione.

standardarchitecture_a-10_large

Il legno è il materiale usato sia per le strutture di sostegno che per i rivestimenti delle superfici di chiusura; le ampie vetrate permettono alla luce entrare negli ambienti intimi e instaurare un dialogo tra il dentro ed il fuori degli spazi.

Stefano Lento

Progetto: Micro-Houtong

Progettisti: Standardarchitecture

Località: Beijing, Cina

Photo: Chen Su, Zhang Mingming, Zhang Yanping

Annunci