SERPENTONE GIALLO

514e21f8b3fc4b455b000037_cite-des-affaires-in-saint-etienne-manuelle-gautrand-architecture_ste-tbr-14-photo_ext_16_fillon-528x412

Il sito è un punto di collegamento vitale tra il centro di Saint-Etienne e il nuovo quartiere di Châteaucreux che rappresenta essere un punto d’incrocio tra diversi enti governativi.  E’ in quest’area che si va ad inserire la città degli affari a firmata dell’architetto francese Manuelle Gautrand.

514e219bb3fc4b455b000034_cite-des-affaires-in-saint-etienne-manuelle-gautrand-architecture_ste-tbr-14-photo_ext_46_ruault-1000x685

Caratterizzata da un volume a forte sviluppo orizzontale la cittadella non si preclude slanci verso l’alto così da permette al corpo di fabbrica di dispiegarsi come un serpentone con forti sbalzi che apre il complesso ai fruitori provenienti dalla rete urbana circostante.

514e2204b3fc4b755a000032_cite-des-affaires-in-saint-etienne-manuelle-gautrand-architecture_ste-tbr-14-photo_ext_19_fillon-528x528

Tale permeabilità si compie anche nella trasparenza dei prospetti traslucidi trattati in duplice maniera. Le superfici verso l’esterno sono trattate con vetrate alternate ad opache chiusure in alluminio. Le facciate gialle interne fanno da guida e danno colore e luce a chi passeggia in loro prossimità.

Stefano Lento

Progetto: Cité des Affaires

Progettisti: Manuelle Gautrand studio

Località: Saint-Etienne, Francia

Photo: Vincent Fillon

Annunci